COME RAGGIUNGERCI

Dove siamo

Il Grand Hotel Berti 5 stelle, si trova nella splendida località di Silvi Marina in provincia di Teramo, direttamente sul mare è adatto a famiglie e ragazzi di ogni età.

Facilmente raggiungibile con i principali mezzi di trasporto, si trova a 12 Km dalla città di Pescara che offre ogni attrattività e divertimento per una vacanza a 360 gradi.

Vedi percorso
hotel_berti_facciata_notte

In treno:

L’Hotel Berti dista soli 15 Km dalla stazione ferroviaria di Pescara (20 min in auto).

In aereo:

L’Hotel Berti dista 15 Km dall’Aeroporto Internazionale d’Abruzzo di Pescara (circa 20 min in auto) e 196 Km dall’aeroporto di Fiumicino (Roma) e 120 Km dall’aeroporto di Falconara (Ancona). L’aeroporto di Pescara consente il collegamento con le principali città italiane ed europee.

In auto:

Silvi Marina (TE) è a 1,7 Km dall’uscita autostrada A14 “Pescara Nord Città Sant’Angelo”. Si raggiunge in autostrada dal Brennero, da Chiasso, da Milano, da Roma, da Bari.

AREA MARINA PROTETTA

Torre del Cerrano

torredelcerrano

La spettacolare area marina della Torre del Cerrano si trova nel tratto teramano fra due Comuni, Pineto e Silvi Marina; delimita sette chilometri di costa e completa un programma di protezione e valorizzazione dell’ambiente affiancandosi alla rete di oasi sottomarine che hanno consentito la salvaguardia, il ripopolamento e lo studio dell’ecosistema marino. Il nome “Torre del Cerrano” racconta di due simboli della storia e dell’identità del territorio: il torrente Cerrano, che scende dalle colline di Atri – area protetta con splendidi calanchi – e sfocia nella marina di Silvi; e la Torre, costruita nel 1568 dagli spagnoli, baluardo contro i pirati saraceni. Il fortilizio, completamente restaurato e sede del Centro di biologia marina, si affaccia fra le dune, a nord del litorale di Silvi Marina. Torre del Cerrano ha ottenuto la Carta Europea del Turismo Sostenibile (CETS), ambito riconoscimento che si aggiunge a quello del Ministero dell’Ambiente che l’ha premiata per efficienza gestionale collocandola al secondo posto assoluto nella classifica delle 32 aree protette. Camminare a Torre del Cerrano è perdersi nel verde, respirare la storia del territorio e la sua incredibile essenza. Troviamo un ambiente ancora intatto, con una rigogliosa fauna e una flora da fotografare. Se volete scoprire tutti i segreti dell’area, potrete prendere parte alle visite guidate che vengono organizzate settimanalmente durante tutta l’estate.

www.torredelcerrano.it